Monitoraggio Ambientale – Fenix Air

Monitoraggio Ambientale

L’utilizzo del drone nel campo del monitoraggio ambientale sta iniziando a giocare un ruolo sempre più fondamentale, affiancando o sostituendo l’utilizzo di apparecchiature terresti più lente, immagini satellitari a bassa risoluzione o costosi servizi aerei.

I nostri strumenti sono: camere RGB, termocamere, LiDAR e GPR.

Cosa otteniamo:

  • foto aeree ortorettificate ad alta risoluzione;
  • foto aeree termiche;
  • modelli tridimensionali, realizzati mediante structure for motion;
  • modelli digitali del terreno;
  • mappe georeferenziate delle anomalie.

Perché integrare il monitoraggio da drone nel proprio lavoro?

  • Consente di determinare caratteristiche di oggetti senza avere un contatto fisico con l’oggetto;
  • le misure vengono fatte off-line (a posteriori, successivamente al rilievo) e quindi possono essere ripetute, modificate e controllate;
  • economicità e rapidità di esecuzione dei rilievi e restituzione del dato.

I campi di applicazione sono:

  • controllo e monitoraggio delle discariche per la valutazione dell’impatto ambientale nei siti di smaltimento mediante tecnica di Termografia aerea per la rilevazione di differenze di temperatura anomale o misura di temperature assolute;
  • studio di dissesti idrogeologici e calcolo dei volumi mediante tecnica di rilievo aerofotogrammetrico delle superfici;
  • monitoraggio della qualità dell’aria attraverso l’uso di sensori per il rilievo di biogas o gas nocivi;
  • utilizzo di GPR da drone per il rilievo di inquinanti nel sottosuolo su superfici non calpestabili.

Scarica la brochure